Ricerca




Linux...

Chiudi Conoscerlo

Chiudi Distribuzioni

...e Altro

Chiudi Utilità

Visite

 634154 visitatori

 6 visitatori online

Webmaster - Infos
Utilità
News


Release - Salix OS 13.37 "Live Xfce" - da Giorgio Beltrammi il 04/02/2012 - 08:19

Salix OSCyrille Pontvieux ha annunciato il rilascio di Salix OS 13.37 "Live Xfce" edition, un live CD basato su Slackware caratterizzato dall'ultimo desktop Xfce: "Il Live team è orgoglioso di presentare la release finale di Salix OS Live Xfce 13.37. Dopo alcuni mesi di sviluppo, testing e miglioramenti a molti piccoli dettagli, questa versionè è disponibile in versione 32-bit e 64-bit. servirà come base per tutte le altre edizioni di Salix Live, ovvero KDE, LXDE e Fluxbox. Questa versione è realizzata usando SaLT (Salix Live Technology), un nuovo sistema di strumenti live per distribuzioni basate su Slackware, sviluppate in casa, per creare live CD in un modo più dinamico con piccole modifiche rispetto al sistema di base. Esso include le stesse applicazioni e pacchetti come la versione regolare Salix OS Xfce 13.37. Leggete il resto dell'annuncio di rilascio per un completo changelog.
Download (MD5):
salixlive-xfce-13.37-32.iso (661MB, torrent),
salixlive-xfce-13.37-64.iso (689MB, torrent).

Release - Linux Mint 12 KDE - da Giorgio Beltrammi il 03/02/2012 - 21:45

mint.png

Annuncio originale
di Clem

Il team è orgoglioso di annunciare il rilascio di Linux Mint 12 KDE.

Nuove caratteristiche:

Per una completa panoramica e per alcuni screenshots delle nuove dotazioni, visitate: "What’s new in Linux Mint 12 KDE" in lingua inglese.

Problemi noti
  • Moonlight
  • Upstream issues

Per avere maggiori informazioni su questi problemi e per avere le opportune soluzioni, leggete le "Note di rilascio" in inglese.

Requisiti di sistema
  • Processore x86 processor (Linux Mint 64-bit richiede un processore a 64-bit. Linux Mint 32-bit funziona sia su macchine a 32-bit e 64-bit).
  • 512 MB di RAM (raccomandato 1GB per un uso fluido).
  • 5 GB di spazio disco
  • Scheda grafica capace di una risoluzione a 800×600
  • DVD-ROM o porte USB
Istruzioni di avanzamento
  • Per avanzare da una versione precedente di Linux Mint seguite questa istruzioni.
  • Per avanzare da Linux Mint 12 KDE RC, applicate semplicemente tutti gli aggiornamenti di livello 1 e 2 (se disponibili) indicati dall'Update Manager.
Download

Md5 sum:

  • 32-bit: d667a7cfbbdf965b07df7edcc2dbfb98
  • 64-bit: 8173538eab3c060d85e0e0b74eaf11f3
Torrents:HTTP Mirrors per le ISO a 32-bit:HTTP Mirrors per ISO a64-bit:

Release - PCLinuxOS 2012.2 - da Giorgio Beltrammi il 03/02/2012 - 21:42

PCLinuxOSBill Reynolds ha annunciato il rilascio di PCLinuxOS 2012.02, l'ultimo aggiornamento stabile della distribuzione. Non ci sono dotazioni aggiuntive importanti, dato che il kernel Linux rimane alla versione 2.6.38.8 ed il desktop KDE alla 4.6.5. Dall'annuncio di rilascio: "PCLinuxOS KDE e KDE-MiniME 2012.02 sono disponibili per il download. Queste sono immagini a 32 bit che possono essere installate anche su macchina a 64-bit. Dotazioni: Linux kernel 2.6.38.8bfs per prestazioni desktop ottimali; desktop KDE 4.6.5; supporto per i driver NVIDIA ed ATI fglrx; supporto alla riproduzione multimediale per molti formati conosciuti; supporto wireless per molti dispositivi di rete; supporto alla stampa per molte stampanti locali e di rete; Addlocale consente di convertire PCLinuxOS in oltre 60 lingue.... Leggete anche ladownload page per un elenco delle principali applicazioni e requisiti di sistema.
Scaricate le immagini Live CD da qui: pclinuxos-kde-2012.02.iso (689MB, MD5),
pclinuxos-kde-minime-2012.02.iso (439MB, MD5).

Release in sviluppo - Ubuntu 12.04 Alpha 2 - da Giorgio Beltrammi il 03/02/2012 - 17:11

UbuntuKate Stewart ha annunciato la disponibilità della seconda alpha release di Ubuntu 12.04, nome in codice "Precise Pangolin": "Benvenuti in Precise Pangolin Alpha 2, che a suo tempo diventerà Ubuntu 12.04. Alpha 2 è la seconda in una serie di immagini milestone che vengono rilasciate nel percorso che porta allo sviluppo di Precise. Questa è la prima milestone di Ubuntu che include immagini per architetture armhf, per le CPU ARM che usano hard-float ABI. Nuovi pacchetti si affacciano per la prima volta, come il Linux Kernel 3.2.2, Upstart 1.4, Unity 5.0, LibreOffice 3.5 beta 2. Leggete l'annuncio di rilascio e le dettagliate note di rilascio per una immagine più dettagliata di quanto è disponibile in questa release.
Download (SHA256):
precise-desktop-i386.iso (714MB, torrent),
precise-desktop-amd64.iso (712MB, torrent).
Rilasciate oggi anche le immagini alpha 2 per Kubuntu (download), Xubuntu, (download, announcement), Lubuntu, (download), Edubuntu (download) and Mythbuntu (download).

Release - SalineOS 1.6 - da Giorgio Beltrammi il 03/02/2012 - 16:55

SalineOSAnthony Nordquist ha annunciato il rilascio di SalineOS 1.6, una distribuzione basata su Debian ed un live DVD con il desktop Xfce: "Le immagini di SalineOS 1.6 sono disponibili per il download. Ciò allinea SalineOS con la recente release 6.0.4 da Debian GNU/Linux. Nuovo in questa release è il set di azioni per Thunar e alcuni scripts che migliorano fortemente le funzioni di Thunar file manager. Questi includono: aprire una directory come root, aprire un terminale come root, segnalare come eseguibile, avviare un MD5SUM, convertire formati di immagine inadatti (NGG, MDF) in immagini ISO standard, una semplice utility per la gestione del disco, montaggio/smontaggio di una ISO, convertire in ODT, esportare in PDF, cercare files o cartelle usando Catfish, ruotare e scalare e convertire file di immagine. Potete ottenere queste dotazioni nelle precedenti installazioni di SalineOS avviando un comando in un terminale di root." L'annuncio di rilascio.
Download: SalineOS-1.6-i386.iso (921MB, MD5,
torrent), SalineOS-1.6-AMD64.iso (986MB, MD5, torrent).

Release in sviluppo - Scientific Linux 6.2 RC1 - da Giorgio Beltrammi il 03/02/2012 - 16:37

Scientific LinuxPat Riehecky ha annunciato la disponibilità della prima release candidate per Scientific Linux 6.2, una distribuzione realizzata sulla base dei codici sorgente di Red Hat Enterprise Linux 6.2 e potenziata con applicazioni extra utili in ambiente accademico: "Scientific Linux 6.2 Release Candidate 1 i386/x86_64 è ora disponibile per il testing. Differenze dalla versione 6.1: Anaconda - aggiunte le classi Scientific Linux, l'installazione da DVD non richiede più la connessione se non necessario; OpenAFS - aggiornato alla versione 1.6.0-97, questi pacchetti comprendono una patch per disabilitare NAT; livecd-tools, liveusb-creator - aggiornati alla versione 13.4, aggiunto supporto per Scientific Linux 6.2; redhat-rpm-config - cambiato per riconoscere Scientific Linux come un enterprise Linux...." Ecco il completo annuncio di rilascio.
Download delle immagini DVD di installazione da qui:
SL-62-i386-2012-01-31-Install-DVD.iso (3,600MB, SHA256),
SL-62-x86_64-2012-01-31-Install-DVD.iso (4,213MB, SHA256).

Release - DEFT Linux 7 - da Giorgio Beltrammi il 03/02/2012 - 16:29

DEFT LinuxStefano Fratepietro ha annunciato il rilascio di DEFT Linux 7, una distribuzione basata su Ubuntu ed un live DVD che contiene una raccolta di strumenti di valutazione di penetrazione e di analisi forense: "Il team di DEFT è lieto di annunciare il rilascio della versione stabile DEFT Linux 7, un toolkit in grado di supportare informatica forense su computer, cellulari e reti, incident response e indagine cibernetica. DEFT 7 comprende un sistema basato su GNU/Linux ottimizzato per informatica forense e attività di cyber intelligence, installabile o in grado di avviarsi in modalità live e DART (Digital Advanced Response Toolkit), una interfaccia grafica che gestisce l'esecuzione di incident response. Dotazioni principali: basato su Lubuntu 11.10; distro installabile; Linux kernel 3.0, USB 3 ready; Libewf 20100226, Afflib 3.6.14, TSK 3.2.3, Autopsy 2.24, Digital Forensic Framework 1.2, PTK Forensic 1.0.5 DEFT edition...." Leggete il resto dell'annuncio di rilascio per un elenco completo delle dotazioni.
Download:
deft7.iso (2,219MB, MD5).

100 Giochi per Linux - da Giorgio Beltrammi il 01/02/2012 - 15:54

Ci sono letteralmente migliaia di giochi che possono essere usati in Linux, se siete un conoscitore di Linux che ama inserire un po' di divertimento nella propria distro preferita, c'è un pieno di giochi da usare.
Se non siete sicuri di quale fa al caso vostro, questo elenco potrebbe esservi di aiuto. Questo elenco comprende i migliori giochi di qualità e gratuiti, che funzionano su Linux nativamente, dai giochi d'Azione, agli sparatutto, da quelli di strategia, a quelli di simulazione e altri.
Buon divertimento!

1. Urban Terror

Urban Terror è un gioco per computer gratuito sviluppato da FrozenSand. E' disponibile per Windows®, Linux e Mac®. Dispone di una grafica molto realistica.

Genere: Azione, Sparatutto
Sito web: http://www.urbanterror.info/home/

Continua a leggere -->


Release in sviluppo - Frugalware Linux 1.6 RC2 - da Giorgio Beltrammi il 30/01/2012 - 16:40

Frugalware LinuxMiklós Vajna ha annunciato la disponibilità della seconda e ultima release candidate per Frugalware Linux 1.6, una distribuzione progettata per utenti Linux medio-avanzati: "Rilasciato Frugalware 1.6rc2 'Fermus'. Il team di sviluppatori di Frugalware è lieto di annunciare la disponibilità di Frugalware Linux 1.6rc2, la seconda anteprima tecnica della prossima release stabile 1.6. ecco i principali miglioramenti, correzioni e aggiornamenti rispetto alla 1.6rc1: aggiornamenti pacchetto - Linux kernel 3.1.10, LibreOffice 3.4.5, 100 pacchetti aggiornati, 27 nuovi pacchetti; nuovi pacchetti cpupower e perf; l'installer gestisce i network time-out errors; documentazione aggiornata. Fate riferimento al Frugalware testing changeLog per maggiori informazioni." Ecco il breve annuncio di rilascio.
Download delle immagini DVD di installazione da qui:
frugalware-1.6rc2-i686-dvd1.iso (4,255MB, SHA1).

BSD Release: GhostBSD 2.5 - da Giorgio Beltrammi il 30/01/2012 - 16:33

GhostBSDJohn Combs ha annunciato il rilascio di GhostBSD 2.5, un sistema operativo desktop basato su FreeBSD ed un live CD/DVD con la scelta tra il desktop GNOME o LXDE: "Dopo mesi di lavoro, la release finale ufficiale di GhostBSD 2.5 è finalmente qui! Sono stati aggiustati numerosi bugs e molte parti del sistema sono state aggiornate, adattate e affinate. Abbiamo due branche del sistema che possono essere scaricate - una è basata sul desktop GNOME, l'altra su LXDE. Entrambe si adattano molto bene sui rispettivi media e sono disponibili per architetture amd64 e i386, che possono essere scaricate e inserite in CD/DVD o USB. Divertitevi e fate un salto nei nostri forums o nel canale IRC per dirci quello che pensate. Siamo in prossimità di definire cosa fare per la prossima release 3.0, quindi tutti i feedback sono incoraggiati e benvenuti. Speriamo possiate divertirvi con GhostBSD 2.5!" ecco il breve annuncio di rilascio.
Download (MD5):
GhostBSD-2.5-gnome-i386.iso (1,082MB),
GhostBSD-2.5-lxde-i386.iso (625MB),
GhostBSD-2.5-gnome-amd64.iso (1,145MB),
GhostBSD-2.5-lxde-amd64.iso (681MB).


Release - Toorox 01.2012 - da LorenzoMazzoccante il 23/01/2012 - 13:57

Jörn Lindau ha annunciato il rilascio di Toorox 01.2012 "GNOME" edition, una distribuzione Linux basata su Gentoo con GNOME 3.2.1: "Toorox 01.2012 'GNOME'. Si è realizzata una nuova versione dell'edizione 'Gnome' di Toorox con la recente GNOME 3.2.1 stabile. Per dare all'utente la sensazione di un pannello e menu delle applicazioni dal sapore classico, sono state aggiunte alcune estensioni di GNOME shell.
Il Linux kernel 3.1.6-gentoo per base; con inclusi X.Org Server 1.11.3, Mesa 7.11.2, LibreOffice 3.4.3, Thunderbird 9.0.1, Firefox 9.0.1 e WINE 1.3.37. Toorox 01.2012 'GNOME' è disponibile per il download diretto (32-bit e 64-bit) nell'apposita area." Per maggiori informazioni leggi il breve annuncio di rilascio e changelog. Scarica il Live DVD da qui: Toorox_01.2012-32bit_GNOME.iso (1,441MB, MD5), Toorox_01.2012-64bit_GNOME.iso (1,621MB, MD5).

Review - Linux Mint 12 KDE - da Giorgio Beltrammi il 19/01/2012 - 17:19

Premessa

Da tempo oramai la comunità di Linux Mint attendeva il rilascio della edizione KDE dell'ultima release della distribuzione preferita e qualche giorno fa è stata pubblicata la versione RC, che io mi onoro di recensire. Ammetto che KDE non è il desktop che preferisco, ma dato che Mint è una distribuzione dalle ottime caratteristiche, che cerca di aiutare l'utente ad avere un sistema facile da usare e divertente, mi sono convinto che una occhiata andava data direttamente.
Vediamone le caratteristiche.

Scheda tecnica

  • Nome: Linux Mint "Lisa"
  • Versione: 12
  • Tipologia: live/installabile
  • Orientamento: Desktop
  • Architettura: i686 / x86-64
  • Derivazione: Ubuntu 11.10
  • Desktop environment: KDE 4.7.4
  • Kernel: Linux mint 3.0.0-12-generic
  • Requisiti minimi di sistema: CPU da 1 GHz, 512 MB di RAM, ma sono raccomandati almeno 1024 MB, scheda grafica che possa supportare una risoluzione di 800x600 pixel. Lettore DVD o scheda madre con BIOS in grado di supportare l'avvio da USB
  • Ciclo di rilascio: In base ai rilasci di Ubuntu
  • Metodo di aggiornamento: Update Manager grafico e APT

Review - Asturix 4 - da Giorgio Beltrammi il 17/01/2012 - 22:38

asturix.png

Premessa

Tra le tante derivate di Ubuntu, Asturix è quella che negli ultimi tempi ha destato la mia curiosità, anche per poter appurare "de visu", se le decantate unicità dell'interfaccia grafica del desktop, corrispondessero a verità.
Le derivate di Ubuntu sono sempre le benvenute, sia perché sono dimostrazione di vitalità, sia perché apportano sempre qualche nuova idea ed eccomi quindi ad effettuare questa recensione.
Sono rimasto molto deluso, lo dico prima, trovando che questa distro sia da elencare tra quelle che io considero distro inutili, ma lascio al lettore la possibilità di capirne le ragioni ed anche la responsabilità di provare di persona questo prodotto.

Scheda tecnica

  • Nome: Asturix
  • Versione: 4
  • Tipologia: live/installabile
  • Orientamento: Desktop
  • Architettura: i686
  • Derivazione: Ubuntu 11.10
  • Desktop environment: Gnome 3 Shell
  • Kernel: Linux asturix 3.0.0-14-generic
  • Requisiti minimi di sistema: 1 GB di RAM, 5 GB di spazio su disco, scheda grafica con accelerazione o in grado di una risoluzione 800x600, lettore ottico per l'installazione, processore da almeno 1 GHz
  • Ciclo di rilascio: in base alle uscite di Ubuntu
  • Metodo di aggiornamento: Attraverso l'Update Manager


Release in sviluppo - Frugalware Linux 1.6 RC1 - da Giorgio Beltrammi il 16/01/2012 - 22:51

Frugalware LinuxMiklós Vajna ha nnunciato la disponibilità della prima delle due release candidates previste per Frugalware Linux 1.6, una distribuzione per desktops e servers progettata per utenti intermedi e avanzati: "Frugalware 1.6rc1 (Fermus) rilasciata. Il team di sviluppatori di Frugalware è lieto di annunciare la disponibilità di Frugalware Linux 1.6rc1, la seconda anteprima tecnica della prossima 1.6 stable release. Ecco alcuni dei principali miglioramenti, correzioni e aggiornamenti rispetto alla 1.6pre2: aggiornamenti pacchetto - Linux kernel 3.1.8, Systemd 38, Mozilla Firefox 9.0.1, 383 pacchetti aggiornati, 121 nuovi pacchetti, 8 pacchetti rimpiazzati; dopo essere stata esclusa per sei release, Fwlive è tornato sulla scena; Cinnamon desktop è disponibile come pacchetto." Leggete il breve annuncio di rilascio, che include link al dettagliato changelog, come alle informazioni sui media di download e il controllo di integrità.
Download dell'immagine DVD di installazione da qui: frugalware-1.6rc1-i686-dvd1.iso (4,254MB, SHA1).

Release - ArtistX 1.2 - da Giorgio Beltrammi il 16/01/2012 - 22:50

ArtistXMarco Ghirlanda ha annunciato il rilascio di ArtistX 1.2, una distribuzione basata su Ubuntu progettata per musicisti ed altri artisti e dotata di una ampia raccolta di software multimediale e grafico: "Dopo quasi dieci anni di sviluppo ed oltre 10 versioni, l'ArtistX 1.2 multimedia studio su DVD è finalmente qui. E' un live DVD basato su Ubuntu 11.10 che trasforma un normale computer in uno studio di produzione multimediale completo. ArtistX 1.2 è creato con Relinux 'successore di Remastersys' per live DVDs e include il kernel Linux 3.0.0-15, GNOME 3 e KDE 4.7 e circa 2,500 pacchetti software multimediali liberi e gratuiti, praticamente tutto quanto esiste per il sistema operativo GNU/Linux, organizzato nel menù di GNOME. Dotazioni principali: basato su Ubuntu 11.10 'Oneiric Ocelot' senza Unity con tutti gli aggiornamenti (da ottobre 2011); la maggior parte dei pacchetti multimediali per GNU/Linux e l'installer molto semplice Ubiquity. La password per sudo e installazione è nulla (basta premere INVIO)." Visitate la home page del progetto per leggere il completo annuncio di rilascio.
Download:
artistx_1.2_live_dvd_iso.iso (4,101MB, MD5, torrent).

Release in sviluppo - DEFT Linux 7 RC1 - da Giorgio Beltrammi il 16/01/2012 - 22:50

DEFT LinuxStefano Fratepietro ha annunciato la disponibilità della prima release candidate per DEFT Linux 7, un live DVD basato su Ubuntu per informatica forense e test di penetrazione: "Finalmente siamo in grado di produrre una release molto stabile, DEFT Linux 7, risolvendo tutti i problemi che avevano fatto ritardare l'uscita di questa RC1. Abbiamo effettuato molti test su diverse piattaforme di computer: laptops, servers e desktop. Il nostro focus maggiore su Lenovo, DELL, ASUS, Acer, Apple, IBM laptops, IBM e DELL servers, così come su Acer, Lenovo e Dell desktop. Abbiamo provato tutto, sia avviando il live CD che installando la distro sulle macchine da test: i test di compatibilità hanno dato ottimi responsi. Da quest'anno DEFT 7 aggiungerà maggior supporto alla informatica forense mobile: abbiamo aggiunto molti strumenti che consentono di analizzare file e database usati nella nuova generazione di smartphones (Android ed iPhone). Dalla prossima versione ci sarà una sezione completamente dedicata alla indagine cibernetica." Leggete il resto dell'annuncio di rilascio per ulteriori informazioni.
Download:
deft7_rc1.iso (1,116MB, MD5).

BSD Release - PC-BSD 9.0 - da Giorgio Beltrammi il 13/01/2012 - 19:37

PC-BSDKris Moore ha annunciato il rilascio di PC-BSD 9.0, una distribuzione orientata al desktop, basata sull'ultima release FreeBSD stabile: "Il team di sviluppo di PC-BSD e iXsystems sono lieti di annunciare la disponibilità di PC-BSD versione 9.0. Basato su FreeBSD 9.0-RELEASE, questa è anche la prima release di PC-BSD che offre agli utenti una varietà di ambienti desktop da cui scegliere, come KDE, GNOME, Xfce, LXDE e altro. Disponibili anche immagini precostruite VirtualBox / VMware con strumenti guest integrati per una rapida virtualizzazione e supporto nativo per l'installazione diretta sulle partizioni BootCamp di OS X. Highlights: migliorato il sistema PBI che consente lo scambio di librerie, repositories personalizzate, digital signing; supporto per 'freebsd-update' attraverso l'interfaccia grafica del System Update; Nuovo pannello di controllo...." ecco il completo annuncio di rilascio.
Download delle immagini live DVD da qui:
PCBSD9.0-x86-DVD.iso (3,383MB, SHA256),
PCBSD9.0-x86-DVD-live.iso (2,101MB, SHA256),
PCBSD9.0-x64-DVD.iso (3,480MB, SHA256),
PCBSD9.0-x64-DVD-live.iso (2,189MB, SHA256).

InizioPrecedente [ 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ] 10 pagine seguentiSuccessivoFine

Traduci



Trova una distro

Ultime Distribuzioni
Ultimi Pacchetti
Info Utili
^ Torna in alto ^